Indebitamento, banche e prodotti derivati ma non dai latticini

I prodotti derivati, dall’inglese Swap, sono degli strumenti finanziari che “derivano” le loro caratteristiche e il loro valore da altri prodotti sottostanti (underlying). Tali prodotti possono avere natura reale (si tratta di beni fisici come oro, petrolio, soia etc.) o finanziaria, in questo caso si fa riferimento ad un Indice di Borsa, ad una valuta, ad un tasso di interesse … Continua a leggere