L’insorgenza degli innocenti

Si approssima l’appuntamento con le urne del 13 e del 14 aprile: si tratta soltanto di un maldestro simulacro dell’esercizio della sovranità popolare. Non si tratta di vere elezioni. Al corpo elettorale non sarà consentito di scegliere i propri rappresentanti posto che il sistema di designazione delle candidature rende le liste più simili a delle classifiche stilate dai vertici nazionali … Continua a leggere

Vediamo, se siamo tutti uguali?

C’è qualche lista o partito che dica che la partitocrazia è tutta marcia? E Che anche le persone oneste, non possono che essere schiacciate dai meccanismi di casta e cosca che le segreterie di partito hanno messo in atto? C’è qualcuno che dica che il Verlusconi serve a prendere in giro noi cittadini, pur di non parlare del disastro che … Continua a leggere

E’ l’occasione che fa l’uomo democristiano?

Al grido di battaglia, “siamo tutti democristiani”, questa campagna elettorale si incentra, SUI SOLITI IGNOBILI. Da un lato, tutti a parlare della “novità” Veltroni, cercando di far dimenticare a tutti i costi, Bassolino, Mastella, la corruzione dilagante, la partecipazione alla guerra, l’accanimento fiscale, gli scandali delle coop, l’incapacità, le basi regalate agli americani, i morti per l’uranio impoverito, il fallimento … Continua a leggere

L’ITALIA PROTAGONISTA NEL MEDITERRANEO.

La marginalità geografica dell’Italia nell’Europa è fonte di gravi problemi di frontiera per le quotidiane invasioni di clandestini disperati che, loro malgrado, si tirano dietro una consistente quantità di clandestini delinquenti incalliti.  Il nostro viver civile, già pesantemente insidiato dalle autoctone organizzazioni malavitose e dalla dilagante “microcriminalità” nostrana, subisce un ulteriore devastante colpo per la ferocia e la inumanità della … Continua a leggere

LA REALTA’ SUPERA SISTEMATICAMENTE OGNI IMMAGINAZIONE

Taluno pubblicamente impudentemente afferma: processare Bassolino a Napoli è come processare Saddam a Bagdad!? Eppure il governatore viene processato da potenza politica dominante e non dopo il crollo del suo regime . Saddam è stato processato da una Corte che si è insediata dopo la sua caduta e con il benestare delle potenze vincitrici. Bassolino, incredibilmente, è ancora saldamente al … Continua a leggere

SINDROME DI STOCCOLMA

(Forma di forte attaccamento emotivo, che talvolta arriva fino all’innamoramento, del sequestrato nei confronti del sequestratore.)  Una serena e lucida analisi delle motivazione che inducono enormi masse di Cittadini ad assegnare ancora il loro consenso elettorale alla “Casta Politica”, ci porta ad un’amara conclusione : IL FENOMENO E’ DA INQUADRARSI IN UNA DIFFUSA SINDROME DI STOCCOLMA. Il vessato è devotamente … Continua a leggere