Azione Collettiva ante litteram per la riduzione della TARSU

“ATTENZIONE!!!
COMUNICATO URGENTE A TUTTI GLI INSORGENTI (ed alla cittadinanza interessata).

Soccorso popolare antiusure sta organizzando e preparando l’azione collettiva ante litteram (le class action partiranno solo da giugno e saranno subordinate ad autorizzazioni preventive, cfr. ItaliaOggi del 3.1.08) per la riduzione della TARSU tassa rifiuti solidi urbani o rimborso dell’imposta già versata, in tutta la zona del napoletano e del casertano.
Vi terremo informati sugli sviluppi e sulle date di raccolta delle adesioni.
Intanto stiamo lavorando per guadagnare un rigo sul libro di storia (che i vincitori scriveranno), affinché si dica che quel manipolo di uomini e donne INSORGENTI si ribellarono alla schiavitù della monnezza e della corruzione politica, con le armi della civiltà e del diritto e profusero energie per assicurare aria tersa, cibo sano e terra pulita ai propri discendenti!
Grazie Bassolino, le nuove generazioni si ricorderanno di te!”

Gianluca Bozzelli

Azione Collettiva ante litteram per la riduzione della TARSUultima modifica: 2008-01-03T16:43:41+01:00da insorgenza
Reposta per primo quest’articolo

16 pensieri su “Azione Collettiva ante litteram per la riduzione della TARSU

  1. Forza Insorgenti! Cominciamo bene il nuovo anno e, soprattutto, dimostriamo a questi “signori” che per il tempo a venire troveranno Uomini che hanno voglia di cambiare in meglio lo stato delle cose e di creargli un’infinità di problemi.
    Buon Insorgenza a tutti.

  2. Il 2008 sarà,sicuramente l’anno della caduta di Bassolino e Iervolino-forza ragazzi,penso che l’elastico stia cominciando a funzionare.
    G.Papa

  3. Il video è bellissimo, ma non dimentichiamo che il post è su un argomento importante, anzi importattissimo come il potere economico, che è il vero padrone della politica italiana.

    Nel merito onore agli insorgenti, presenti al vomero. Le immaggini a volte mentono, caro Luigi come è andata veramente?

I commenti sono chiusi.