QUADRETTO NAPOLETANO

L’Asl Napoli 1 ha commissionato uno studio di cui risulterebbe interessante conoscere i costi ed i beneficiari  piuttosto che gli esiti. Vero è, infatti, che la ricerca, commissionata dalla più grande azienda sanitaria del mezzogiorno – famosa anche per il deficit da primato planetario raggiunto sotto la gestione dell’attuale assessore regionale della sanità Campana – ha consentito di pervenire a … Continua a leggere

ASSALTO AI CONTI CORRENTI

200mila case ipotecate, un milione di auto bloccate con fermo amministrativo e oltre 500 AZIENDE CAMPANE CON CONTI CORRENTI BANCARI PIGNORATI DA GESTline/EQUITALIA CHE RISCHIANO CHIUSURA ATTIVITA’, FALLIMENTO E NON POTRANNO VERSARE TASSE  PAGABILI  OGGI  SOLO TELEMATICAMENTE  NOICONSUMATORI.IT LANCIA S.O.S. AL PARLAMENTO PER ATTACCO  AI  CONTI  CORRENTI  DEI  CONTRIBUENTI  ITALIANI, PRIMA DI UNA SICURA TRAGEDIA  E COLLASSO DELL’ECONOMIA NOI CONSUMATORI.IT CHIEDE INTERVENTO … Continua a leggere

Liberare il Mediterraneo

Sud è mediterraneo, un binomi indissolubile per millenni, che ha visto nascere , crescere e morire intere , e vere civiltà. Civiltà libere. Ma oggi per garantire ai popoli mediterranei progresso sociale, civile e culturale c’è bisogno di scelte, quando queste scelte non sono scelte singole ma riguardano popoli o più popoli, queste scelte si chiamano scelte politiche. Il che … Continua a leggere

Le ecoballe a piazza plebiscito ed il caso clemenceau

I siti di stoccaggio? A piazza del plebiscito.  Basta con il massacro ambientale delle periferie. Il caso clemenceau ed il silenzio dei verdi campani.  Con la scelta del sito di stoccaggio di Poggioreale da parte del Comune di Napoli, la gestione dell’emergenza rifiuti segna un decisivo salto di qualità. Con tale scelta si passa, infatti, dalla catastrofe al deliberato “massacro … Continua a leggere

Rivoluzione in Russia

I teatri sono affollati. Fëdor Šaljapin, una specie di Pavarotti dell’epoca, canta all’opera nel Don Carlos. Tamara Karsavina danza per la prima volta ne La bambola. Tra la gente a passeggio per le animate ma tranquille strade di Pietrogrado, un uomo prende il tram per raggiungere l’istituto Smol’nyj, quartier generale del Soviet ormai dominato dai bolscevichi. È travisato con una … Continua a leggere

Effetti collaterali

Spaventosa contraddizione: l’Italia, nel mentre registra uno dei più modesti livelli di crescita economica nell’Europa a 25 nazioni, si colloca, contemporaneamente, al primo posto nella Ue per lo spaventoso aumento dei flussi di immigrazione all’interno dei suoi confini. E’ quanto emerge dal rapporto sull’immigrazione della Caritas italiana e della fondazione migrantes. Gli immigrati regolari sono attualmente 3.700.000, una nazione nella … Continua a leggere

ENERGIA

Il prezzo del petrolio ha rotto gli argini Il prezzo dell’oro nero ha rotto gli argini e noi siamo allo stremo, da troppo tempo si parla di forme di energia alternativa, di sottrazione al giogo petroliero, di bilancia dei pagamenti e di inquinamento, ma fino ad ora nulla di concreto è stato fatto. Anni addietro quando fu presa la discutibile … Continua a leggere

25/10/2007 – EMIGRAZIONE INTERNA

Ogni anno sono 70.000 , in stragrande maggioranza giovani, le persone che dal sud-Italia si trasferiscono nel nod-Italia per sfuggire alla disoccupazione. Ma gli stipendi non bastano a coprire tutte le spese di permanenza e la voce più assorbente delle loro risorse economiche è il costo del canone di affitto dell’abitazione. Quasi in tutti i casi si rende indispensabile, per … Continua a leggere