Altro schiaffo all’Italia

Il Parlamento ha approvato la proposta di una nuova ripartizione dei seggi che riduce il numero totale degli eurodeputati da 785 a 750 e ridimensiona la delegazione italiana da 78 a 72.

L’assemblea, in seduta plenaria, ha espresso 378 voti a favore, 154 contro e 109 astensioni.

La redistribuzione è stata proposta dagli eurodeputati Alain Lamassoure ed Adrian Severin , il primo francese ed il secondo rumeno, l’Italia perde così la “storica” parità di seggi con Francia e Gran Bretagna. Parigi perde 4 deputati, Londra 5, la Germania 3.

Il piano dovrà ricevere l’ok di tutti i 27 leader europei al vertice di Lisbona del 18-19 ottobre 2007 e se dovesse ottenere l’approvazione unanime, tale piano entrerebbe in vigore con la prossima legislatura del 2009.

Siamo senza parole !

Italia mortificata, Italia assaltata, Italia calpestata, Italia saccheggiata ….

CIVILTA’  MEDITERRANEA

            www.cm-italia.it

Altro schiaffo all’Italiaultima modifica: 2007-10-13T12:02:46+02:00da insorgenza
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “Altro schiaffo all’Italia

  1. In in mondo consumistico, non esiste “popolo” ma clienti e consumatori. E’ evidente che consumiamo un poco di meno di alti “clienti” nel supermercato dell’Unione Europe.

    CHI VA PER QUESTI MARI…….

I commenti sono chiusi.